Il Poggiarello | La picula ad cavall (Carne di cavallo in umido con verdure)
17291
page,page-id-17291,page-template-default,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,qode-theme-ver-6.5,wpb-js-composer js-comp-ver-4.4.3,vc_responsive

La picula ad cavall (Carne di cavallo in umido con verdure)

ricetta_picula_al_caval

INGREDIENTI

500 gr. di macinato di cavallo, 250 gr. di vino bianco secco, 1 cipolla tritata, 1 carota a pezzetti, 1 peperone tritato e senza semi, 250 gr. di pelati,
un cucchiaio da cucina di lardo pesto (al grass pist), un mazzetto di erbe (rosmarino,prezzemolo e salvia), uno spicchio d’aglio, sale e pepe q.b.

 

PREPARAZIONE

Fare soffriggere la cipolla e l’aglio nel lardo, mettere a rosolare la carne a fuoco lento. Versare il vino e fare cuocere dolcemente per un’oretta. Aggiungere il peperone, i pelati, la carota e le erbe aromatiche e ultimare la cottura per ancora 30/40 minuti sempre a fuoco lento. Aggiungere sale e pepe a piacere. Questo piatto si sposa perfettamente con la polenta.

 

VINO IN ABBINAMENTO

Gutturnio Superiore DOC La Barbona.

La rotondità e la struttura di questo vino accompagnano la morbidezza della carne.

poggiarello-barbona